Quartetto del Suono

Andare in basso

Quartetto del Suono

Messaggio  Hokage il Lun Set 01, 2008 12:12 am

Il quartetto del suono

Il Quartetto del Suono è un gruppo scelto composto da quattro ninja con il compito di scortare Orochimaru nelle missioni più impegnative e difenderlo con le tecniche usate in combinazione tra loro. Sono infatti quattro ninja esperti nell'arte magica di costruire barriere e protezioni, oltre che nel creare sigilli di potenziamento e di costrizione. Inoltre sono i ninja posti a guardia di ogni porta del villaggio, una per ogni punto cardinale.

I membri del quartetto:

Jirobo

Tayuya

Kidomaru

Sakon

Sono Tayuya, Sakon (Ukon), Kidomaru e Jirobo, ninja senza un proprio villaggio e senza alcun legame di sangue. Si sono fatti tentare dalle proposte di Orochimaru dedite ad aumentare la loro forza e imbattibilità in combattimento (come anche Sasuke) e per questo motivo hanno ricevuto il Segno Maledetto, con il quale hanno potenziato le loro abilità, ma al tempo stesso sono finiti sottomessi al potere del loro Signore.
Non è detto che essi siano propri del Villaggio del Suono, non essendo mai stato accennato, ed essendo un villaggio giovane, sorto relativamente da poco tempo. Analizzando, infatti, la tendenza di Orochimaru con la quale saccheggia i villaggi nemici dei ninja più promettenti per poter sfruttare a suo vantaggio le loro potenzialità, è molto più probabile l’ipotesi per la quale essi siano originari di villaggi stranieri, e siano poi stati allontanati per una loro grave colpa (come Kisame o Itachi) o solo perché plagiati dalla proposta di un potere maggiore.

Il capogruppo Kimimaro:



Inizialmente il gruppo del Suono aveva un altro membro e si facevano chiamare i Cinque del Suono. Ne faceva infatti parte anche Kimimaro Kaguya, l’ultimo erede dell’importante Clan della Nebbia, tuttavia a causa di una grave malattia, che causerà la sua morte e la fine del suo clan, il ragazzo ha abbandonato la sua postazione di capo all’interno della squadra.
Il suo Segno Maledetto è posizionato al centro del petto.

Ogni membro del Quartetto del Suono possiede un proprio segno che al momento del rilascio dona una forza e dei poteri al di sopra di quelli di un normale Jonin. Possiamo dire con una quasi totale certezza la posizione dei vari segni:
Jirobo, il sigillo è posizionato sulla scapola sinistra Tayuya, il sigillo è posizionato dietro al collo

Kidomaru, il sigillo è posizionato sulla scapola sinistra Sakon, il sigillo è posizionato sulla parte destra del collo

Ogni ninja del quartetto ha dovuto, nello svolgimento della storia, affrontare una dura lotta con la squadra della Foglia. Durante questi combattimenti ha sfruttato ogni abilità che possedeva, permettendoci di conoscerli meglio.
Jirobo: esperto di tecniche di tipo terra (per questo probabilmente è un ninja proveniente dal Villaggio della Roccia), usa la forza fisica come arma nel combattimento. Viene considerato dagli altri membri il più debole del gruppo.
Tayuya: esperta in tecniche illusorie e nel controllo degli Spiriti mangiatori di anime, gli Oni. La sua abilità nel controllo di queste creature è possibile grazie all'uso di uno speciale flauto.
Kidomaru: possiede quattro braccia in più e un terzo occhio sulla fronte. Ha come Sakon una abilità innata che gli permette di secernere dalla bocca una sostanza collosa con la quale, impastandola con il chakra, forma delle ragnatele. Questa sostanza, unita al suo chakra, può essere prodotta anche dalle ghiandole sottocutanee di tutto il corpo e diventare resistente più dell'acciaio, creando armi con essa. Grazie al terzo occhio e alle armi che crea, predilige i combattimento dalla lunga distanza.
Sakon: è il ninja più strano. Ha un gemello siamese, di nome Ukon, nascosto all'interno del suo corpo e con la testa che riposa sul collo dietro quella di Sakon, che è in grado di intervenire facendo uscire parti del suo corpo durante la lotta. Questo grazie alla loro abilità innata in grado di ricomporre a proprio piacimento le cellule del corpo. Da questa abilità è nata la tecnica speciale più insidiosa e letale del suo gemello Ukon: la Tecnica dell'assassinio. Con questa tecnica Ukon entra nel corpo del ninja avversario e poco alla volta ne prende il dominio fino a che le sue cellule non avranno sovrastato quelle della sua vittima, uccidendola.

Le divise del quartetto:


Le divise del Quartetto del Suono, tutte di ugual forma, consistono in una semplice maglia nera coperta poi da una divisa beige. Il colore del tessuto è leggermente diverso da ninja a ninja. La particolarità delle divise del gruppo che più si nota è la spessa corda attorno alla vita per legare il vestito. Vi è inoltre un disegno cucito proprio sotto ad essa: si tratta del simbolo dello Jin e Jang, il potere terreno e ultraterreno, nonchè la forza spirituale di un credente buddista. Il motivo per il quale il quartetto abbia questo simbolo non è chiaro, anche se potrebbe simboleggiare la presenza di una lotta tra bene e male, salute o morte, che affiora ogni volta che un ninja del quartetto utilizza il segno e si trasforma in demone.
avatar
Hokage
Ninja Leggendario
Ninja Leggendario

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 07.08.08
Età : 28
Località : Villagio della Foglia

Visualizza il profilo http://naruto.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum